Teatro Romano di Ostia Antica

Teatro Romano di Ostia Antica

Teatro Romano di Ostia Antica

Teatro Romano Antico ad Ostia Antica

In età augustea la città conobbe una forte espansione: a quest’età si data il teatro, in opera reticolata, che costituisce un unico complesso con l’annesso piazzale delle Corporazioni.

Il piazzale, al cui centro in età domizianea fu innalzato un tempio, circondato da portici, serviva come luogo di incontro e di passeggio.

I mosaici pavimentali in bianco e nero ancora visibili intorno ai portici richiamano le corporazioni (associazioni di mestieri) e i commercianti delle città di ogni parte dell’Impero. Intorno al porto fluviale sorgono numerosi magazzini, horrea, destinati al deposito delle merci.

Teatro-Romano-di-Ostia-Antica

Ma ben presto il porto di Ostia si rivelò inadeguato per l’insabbiamento causato dai detriti portati dal fiume alla foce e già al tempo di Claudio (metà I secolo d.c.) si rese necessaria la costruzione di un nuovo porto più a nord. Ma fu con traiano e con la costruzione di un nuovo bacino portuale accanto a quello di Claudio che Ostia conobbe il massimo splendore. Divenne infatti il centro amministrativo e direzionale a cui faceva capo la nuova Portus. La città fu arricchita allora con nuovi edifici: il foro fu risistemato e di fronte al tempio di Roma e Augusto fu innalzato il Capitolium, tempio prostilo esastilo su podio, costruito intorno al 120 d.c. e dedicato alla triade capitolina (Giove, Giunone e Minerva).

L’intervento più caratteristico investì l’edilizia abitativa: per rispondere alle accresciute esigenze e ai criteri di funzionalità si sviluppò un nuovo tipo di abitazione a più piani, l’insula, che ospitava più famiglie e al pian terreno le botteghe. Tra questa la casa di Diana, l’insula delle Volte Dipinte e l’insula delle Muse, con interessanti decorazioni pittoriche. Tra gli edifici ad uso commerciale è degna di nota la fullonica, nell’omonima via, un impianto con grandi vasche in cui venivano lavati e trattati i tessuti.

Rovine-Teatro-Romano-di-Ostia-Antica

Interessante anche la visita al thermopolium, in via di Diana, un bar che conserva ancora il bancone con le mensole e i bacini per lavare le stoviglie. Nell’età degli Antonini viene portato a compimento il grandioso piano edilizio avviato con Traiano.

Galleria Fotografica di Ostia Antica