21 GIUGNO 2019
Prevendite aperte
Inizio concerto ore 21:00

Il Muro del Canto in concerto a Roma – San Paolo – Parco Schuster nel primo giorno d’estate. In apertura: Bestierare + Dj Amaro
Aftershow ingresso gratuito a cura di Funk Pope (Sweat Drops)

Dopo il successo della presentazione del disco a Garbatella con oltre 5.000 presenze e un tour in tutta Italia il Muro torna a suonare a Roma nella splendida cornice di Parco Schuster. La band proporrà alcuni brani estratti dai quattro dischi della sua produzione, non mancheranno le sorprese sia in termini di scaletta che di special guest. Sarà l’occasione per una bella festa popolare partecipata così come lo sono i loro concerti caratterizzati dalla presenza di pubblico di tutte le età.
www.ilmurodelcanto.com

BESTIERARE è un gruppo rap romano nato verso la fine degli anni ’90, composto da tre voci e un dj: Para (voce), Elio (voce) e Plug (Voce e Beat-maker). Dj Amaro ci accompagna alla console. Il nostro è un rap personale, libera espressione di cose da dire, lontano dai cliché. Autoprodotti e autodistribuiti da sempre, suoniamo e condividiamo palchi dove qualcuno ci cerca.
www.bestierare.org

Dj Amaro Amante dell’arte dello scratching e della musica creata con il giradischi, crate digger (collezionista sempre alla ricerca di vinili rari)vanta una lunga esperienza nel campo della musica Jazz funk, soul, hip hop reggae. Impegnato in vari progetti musicali.dall’indie-electro , French house, Disco dei Contesto JAMES, membro fondatore del vintage sound degli ADAPTORS SOUL CREW (solo vinili originali in 7 inches). E’ parte integrante della , SDP, ANXUR KINGZ & Z.F.O. Family, BESTIERARE, PITA GROUP. e con Ernest Powell, Mind creano un nuovo gruppo di scratch e beat box con il nome THE MACCHEENEESTY – THE RAWEST, ..Leggendari i suoi ,numerosi mixtape dal sapore jazz, funk e rare grooves conditi di scratch e suoni manipolati da un vinile!
https://www.facebook.com/Amaronel3/

Funk Pope è tra i principali esponenti del sound funk e del groove nelle sue varie forme a Roma. Attivo come dj sin dal 1999 con altri pseudonimi, infatuatosi delle sonorità “black” del passato e dell’old school hip hop nel 2006 ha adottato definitivamente il nome “Funk Pope” ed è entrato in 24 Carat, crew funk che ha lasciato un segno indelebile nella nightlife romana alternativa. Nel 2010 insieme a Dj Baro (Colle der Fomento, Rome Zoo Djs) ha deciso di dar vita a Sweat Drops, un progetto musicale variegato in cui convivono stilemi del passato e nuovi fenomeni. I djset di Funk Pope sono un eclettico mix di sonorità funk, soul, hip hop, r&b, disco, house, dancehall reggae, dub, rock, psichedelia, jazz ed elettronica che si spingono fino alla global bass e alla neo-cumbia.