Era l’agosto 1990 quando Gabriella Stramaccioni, tante volte in maglia azzurra nella specialità della maratona, propose alla neo nata Atletica Villa Guglielmi di Fiumicino di provare ad organizzare una corsa su strada dedicata in modo particolare all’atleta donna. Furono subito 10 chilometri. La prima “Best Woman” il 26 dicembre 1990 fu Laura Fogli, allora detentrice della migliore prestazione italiana femminile sulla distanza di maratona ed il primo in assoluto sulla pista del “Cetorelli” fu Marco Cacciamani che a quei tempi gareggiava con i Bancari e non aveva neanche 30 anni.

Domenica 1 dicembre 2019, la 30° edizione della Best Woman, una delle manifestazioni più longeve nel calendario delle corse podistiche laziali e nazionali. La Best Woman è una delle poche gare che riserva all’atleta donna un’attenzione particolare proprio come recita il titolo. Nel corso di questi tre decenni “Best Woman” sono state le migliori atlete azzurre che hanno rappresentato l’ Italia in tante competizioni internazionali; anche nell’albo d’oro maschile si leggono i nomi dei migliori atleti africani residenti in Italia; un successo tecnico e soprattutto di partecipazione delle master e dei master, appassionati della corsa. I dieci chilometri di Fiumicino sono da anni un appuntamento da non mancare ad inizio di dicembre. Un grazie grande a tutti i Presidenti delle associazioni di atletica: con loro e’ stato possibile raggiungere numeri di successo!

Per iscriversi ci sono tre modalità: scaricando il modulo, da compilare ed inviare entro il 20 novembre 2019 ( leggi il regolamento per maggiori informazioni ) o tramite il collegamento online. Di seguito potrai trovare i moduli, individuali o per le società e il link diretto per l’iscrizione OnLine. TI RICORDIAMO che dal 21/11/19 e comunque non oltre il 23/11/19 il pagamento delle iscrizioni avrà il costo di euro 18,00 anche se inviate entro il 20/11/19 ed avranno un pettorale standard non personalizzato.

Percorso

Partenza da via Bezzi a circa 400 metri dal Cetorelli, dove concluderemo con un finale velocissimo in pista. Poche curve e molti rettilinei per una gara fluida in un atmosfera portuale. Il mar Tirreno a due passi dal percorso sarà la cornice che darà lo sprint a tutti i partecipanti, con aria pulita e profumo di mare.

Per maggiori info: http://www.bestwoman.it