Teatro Romano di Ostia Antica

Stampa


Teatro Romano di Ostia Antica

Teatro Romano Antico ad Ostia Antica

In età augustea la città conobbe una forte espansione: a quest’età si data il teatro, in opera reticolata, che costituisce un unico complesso con l’annesso piazzale delle Corporazioni.

Il piazzale, al cui centro in età domizianea fu innalzato un tempio, circondato da portici, serviva come luogo di incontro e di passeggio.

I mosaici pavimentali in bianco e nero ancora visibili intorno ai portici richiamano le corporazioni (associazioni di mestieri) e i commercianti delle città di ogni parte dell’Impero. Intorno al porto fluviale sorgono numerosi magazzini, horrea, destinati al deposito delle merci.

Teatro-Romano-di-Ostia-Antica

Ma ben presto il porto di Ostia si rivelò inadeguato per l’insabbiamento causato dai detriti portati dal fiume alla foce e già al tempo di Claudio (metà I secolo d.c.) si rese necessaria la costruzione di un nuovo porto più a nord. Ma fu con traiano e con la costruzione di un nuovo bacino portuale accanto a quello di Claudio che Ostia conobbe il massimo splendore. Divenne infatti il centro amministrativo e direzionale a cui faceva capo la nuova Portus. La città fu arricchita allora con nuovi edifici: il foro fu risistemato e di fronte al tempio di Roma e Augusto fu innalzato il Capitolium, tempio prostilo esastilo su podio, costruito intorno al 120 d.c. e dedicato alla triade capitolina (Giove, Giunone e Minerva).

L’intervento più caratteristico investì l’edilizia abitativa: per rispondere alle accresciute esigenze e ai criteri di funzionalità si sviluppò un nuovo tipo di abitazione a più piani, l’insula, che ospitava più famiglie e al pian terreno le botteghe. Tra questa la casa di Diana, l’insula delle Volte Dipinte e l’insula delle Muse, con interessanti decorazioni pittoriche. Tra gli edifici ad uso commerciale è degna di nota la fullonica, nell’omonima via, un impianto con grandi vasche in cui venivano lavati e trattati i tessuti.

Rovine-Teatro-Romano-di-Ostia-Antica

Interessante anche la visita al thermopolium, in via di Diana, un bar che conserva ancora il bancone con le mensole e i bacini per lavare le stoviglie. Nell’età degli Antonini viene portato a compimento il grandioso piano edilizio avviato con Traiano.

Lascia un messaggio e condividilo su Facebook

 
Altri articoli correlati che potrebbero interessarti:

» Enrico Brignano al Teatro Romano di Ostia Antica

Enrico Brignano al Teatro Romano di Ostia Antica 3 - 4 Settembre 2009Dopo il grande successo avuto questo inverno, Enrico Brignano ripropone anche per la stagione estiva uno dei suoi spettacoli più esilaranti "Le parole che non vi ho...

» Scavi archeologici e Terme di Ostia Antica

Scavi di Ostia AnticaAll’interno dell’area archeologica si trova il in cui sono raccolti numerosi reperti provenienti dall’intera area archeologica. Situata alla foce del Tevere è un’isola artificiale, l’Isola Sacra, delimitata a sud ed...

» Cesare Cremonini live ad Ostia Antica

Cesare Cremonini live ad Ostia Antica il 29 Agosto 2009Sotto il cielo stellato di Ostia Antica lo storico Teatro Romano ospiterà il 29 Agosto 2009 il concerto live di Cesare Cremonini.Il Tour, dal nome "Il secondo Tour sulla Luna"...

» Cosa vedere ad Ostia Antica

Ostia AnticaL'antico Porto di Roma.La tradizione ne attribuisce la fondazione al quarto re di Roma, Anco Marzio, che volle qui costruire il primo porto di Roma alla foce del Tevere (ostium, “foce”).Il primo insediamento (IV secolo a.c.) era...

» Neffa in concerto a Ostia Antica

Neffa in concerto a Ostia Antica il 12 Settembre 2009Tour promozionale per l'uscita del nuovo album "Sognando Contromano".Ad accompagnarlo la band formata dai musicisti Cesare Nolli, Christian Lavoro, Paolo Emilio Albano, Fabio...

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi la privacy per maggiori informazioni. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information