Nettuno

Stampa


Forte-San-Gallo-Nettuno

La città di Nettuno.

Nettuno è un comune laziale con più di 45.000 abitanti in provincia di Roma. Nettuno è l'ultimo comune a sud della provincia di Roma, Lazio, essendo situato a pochissimi chilometri dalla città di Latina.

Si trova al confine tra l'agro romano e l'agro pontino.

È una città del litorale laziale ed è bagnata dal Mar Tirreno. Confina a nord e ad ovest con il comune limitrofo Anzio, e con la provincia di Latina: ad est con Aprilia e a sud con l'omonimo comune capoluogo.

Cosa vedere a Nettuno

 

Lascia un messaggio e condividilo su Facebook

 
Altri articoli correlati che potrebbero interessarti:

» Porto Turistico di Nettuno

Porto Turistico di NettunoCaratteristiche che rievocano il passato e infrastrutture che invece rimandano al futuro.Un mix di suggestioni che, splendidamente sposate, rincorrono ora miti classici, cui e' testimone la vecchia cittadella medioevale,...

» Torre Astura

L'antica Torre Astura, a sud della città di Nettuno.La località, situata sulla costa 12 km a Sud di Nettuno, deve il nome ad un rapace diurno usato nel Medioevo per la caccia e oggi quasi scomparso, l’Astur.Sotto il fianco orientale della torre...

» Forte San Gallo - Castello medievale di Nettuno

Fortezza rinascimentale della città di Nettuno.La costruzione si trova subito a ridosso del mare del litorale di Nettuno ed è considerata tra le fortezze maggiormente intatte ed esempio di conservazione perfetta, grazie specialmente...

» Luca Barbarossa e Neri Marcore' in Attenti a quei due il 9 Luglio 2010 a Nettuno

Nuovo appuntamento a Nettuno per la Tournée estiva dello spettacolo "Attenti a quei due" con il cantante Luca Barbarossa e il comico Neri Marcore'.L'appuntameno con i due artisti è previsto allo Stadio del Baseball per una serata all'insegna della...

» Villa Borghese a Nettuno

Villa Borghese a NettunoSi trova in un rigoglioso parco di circa 40 ettari, a metà strada tra Anzio e Nettuno, affacciato sul mare. Viene costruita, con il nome di Villa di Bell'Aspetto, nel 1648, ad opera del cardinale Vincenzo Costaguti (1612 -...

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi la privacy per maggiori informazioni. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information