Home Cosa vedere Musei e Monumenti

Litorale Romano Online

Monday
Sep 25th
  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
  • Cerca

Musei e Monumenti

I Musei ed i Monumenti più importanti delle città del Litorale Romano. Castelli medievali, scavi archeologici, musei collocati in ambientazioni suggestive, per chi ama organizzarsi un'uscita all'insegna dell'arte e della cultura, molto ricca in questo territorio, specie nelle città storiche come Ostia Antica, Nettuno, Anzio, Tarquinia.

Basilica Santa Maria Regina Pacis

E-mail Stampa

Basilica Santa Maria Regina Pacis

Basilica Santa Maria Regina Pacis

Nel 1916 l'ingegner Paolo Orlando si mise in contatto con l'allora Vescovo di Ostia, Cardinal Vannutelli, proponendogli di far costruire un tempio votivo alla Regina della Pace, affinchè non si protraessero più a lungo i giorni della prima guerra mondiale in atto.

Il progetto per la realizzazione dell'opera fu affidato all'architetto Giulio Magni.

 

Castello Medievale di Giulio II a Ostia Antica

E-mail Stampa

Castello Medievale di Giulio IICastello di Giulio II,
Ostia Antica

Il Castello medievale di Giulio II si trova al centro di Ostia Antica, un posto ideale dove trascorrere una piacevole giornata, prendere un buon gelato e mangiare a cena. Un posto che vale veramente la pena di visitare.

 

Forte San Gallo - Castello medievale di Nettuno

E-mail Stampa

Forte San Gallo - Castello medievale di NettunoFortezza rinascimentale della città di Nettuno.

La costruzione si trova subito a ridosso del mare del litorale di Nettuno ed è considerata tra le fortezze maggiormente intatte ed esempio di conservazione perfetta, grazie specialmente all'architettura con la quale fu concepita nel rinascimento, a quelle regole di sicurezza dettate dalla potenza di fuoco militare in continua evoluzione.

 

Museo Archeologico Ostiense

E-mail Stampa

Museo Archeologico OstienseMuseo Archeologico Ostiense

Il Museo fu voluto dal pontefice Pio IX, che nel 1865 fece riadattare un edificio quattrocentesco adibito a deposito per creare un museo cittadino. In questa sede trovano una collocazione i numerosi reperti archeologici tornati alla luce durante un lungo periodo di scavi. La collezione comprende, ad esempio, una raccolta di ritratti di personaggi illustri di Ostia antica, tra cui filosofi e membri della famiglia reale, come i busti che ritraggono Asclepio e Volcacius Miropnous, il ritratto di Faustina Maggiore e la testa di Traiano.

 

Museo Antiquarium di Pyrgi a Santa Marinella

E-mail Stampa

Museo Antiquarium di Pyrgi a Santa MarinellaMuseo collocato vicino al Castello di Santa Severa

Il museo Antiquarium di Pyrgi a Santa Marinella è ricco di reperti storici di notevole importanza archeologica dei centri abitativi di Pyrgi e del suo Santuario di orgine etrusca. Nel museo si possono trovare frammenti di ceramiche varie, lamine d'oro raffiguranti effigi fenicie ed etrusche, terracotte ed ex voti fittili dell'età ellenistica. Di notevole interesse architettonico il ritrovamento della "Gigantomachia", un fregio ritrovato negli scavi della città antica nei pressi dei templi.

 

Monumento a Pasolini di Mario Rosati

E-mail Stampa

Monumento a Pasolini di Mario Rosati

Monumento all'Idroscalo di Ostia
dedicato a Pier paolo Pasolini

A trent'anni dall'omicidio il ricordo di Pasolini per sempre all'Idroscalo.
Sul luogo della tragedia da oggi una nuova stele.
Il nome del celebre poeta resterà sempre legato alla periferia, teatro della sua uccisione.

Con una cerimonia ufficiale è stato inaugurato il monumento commemorativo per l'artista friulano all'interno del parco ostiense.

 

Ecomuseo del Litorale Romano

E-mail Stampa

ecomuseo-litorale-romanoL'Ecomuseo del Litorale romano è un museo storico antropologico progettato, fondato e gestito dalla CRT, Cooperativa ricerca sul territorio.

Dal 1997 è riconosciuto dalla Regione Lazio e inserito nella Organizzazione Museale Regionale (OMR) nel Sistema Museale Temantico Demoetnoantropologico (Demos).

 

Museo Raccolta Manzù

E-mail Stampa

Museo Raccolta ManzùMuseo dedicato a Giacomo Manzù

Il Museo Raccolta Manzù si trova nella città di Ardea, esattamente al km. 32 della via Laurentina, fa parte dei quattro musei, oltre al Museo Hendrik C.Andersen, il Museo Boncompagni Ludovisi ed il Museo Mario Praz, collegati alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma. Il Museo fu inaugurato il 22 maggio 1969, ma solo nel 79 fu donato allo Stato Italiano. E' apert0 al pubblico dal 1981, ed ospita le spoglie mortali dello stesso Manzù (Bergamo 1908 - Ardea 1991).

 

Tor San Michele

E-mail Stampa

Tor San MicheleNella zona ponente di Ostia adiacente al Porto turistico di Roma

Viene nominata il maschio dell’idroscalo, poichè storicamente era uno dei punti nevralgici per le difese delle imbarcazioni marittime; fu costruita durante il periodo di Pio IV e Pio V.

 

Torre Astura

E-mail Stampa

Torre Astura

L'antica Torre Astura,
a sud della città di Nettuno.

La località, situata sulla costa 12 km a Sud di Nettuno, deve il nome ad un rapace diurno usato nel Medioevo per la caccia e oggi quasi scomparso, l’Astur.

Sotto il fianco orientale della torre affiorano in mare i ruderi di una villa di età repubblicana (si individuano un vivaio per i pesci ed un piccolo porto privato) attribuita senza fondamento a Cicerone.

 

Porto di Traiano a Fiumicino

E-mail Stampa

Porto di Traiano a FiumicinoL'antico Porto di Traiano, nei pressi della città di Fiumicino.

Percorrendo la via Portuense, strada di origine antichissima, ci si imbatte nei resti dell'antico Porto di Traiano, a pochi passi dalla città di Fiumicino. Il porto è caratterizzato da una pianta di base esagonale per il bacino.

 

Porto Turistico di Nettuno

E-mail Stampa

Porto Turistico di Nettuno

Porto Turistico di Nettuno

Caratteristiche che rievocano il passato e infrastrutture che invece rimandano al futuro.

Un mix di suggestioni che, splendidamente sposate, rincorrono ora miti classici, cui e' testimone la vecchia cittadella medioevale, ora la modernità di parte della città. Sono queste le principali basi d'attrazione che nel corso degli anni hanno promosso Nettuno come importante centro turistico e commerciale della costa laziale.

 

Palazzo Pamphilj a Nettuno

E-mail Stampa

Palazzo Pamphilj a Nettuno

Palazzo Pamphilj a Nettuno

Si trova al centro del Borgo Medievale. Il primo nucleo risale presumibilmente al 1600, col nome di "Casino Cesi". E' proprietà della famiglia Cesi fino al 1648.

Il 30 settembre di quell'anno viene venduto da Federico Cesi, duca d'Acquasparta a Camillo della famiglia dei Pamphilj, originari di Gubbio, il quale lo amplia con una serie di acquisti di edifici contigui, fino a conseguire la forma attuale nel 1648-50. Per le suppellettili e attrezzature che vi sono contenute al momento dell'acquisto, si ritiene che fosse destinato all'attività vitivinicola, molto praticata nella zona, per l'esistenza di ottimi vitigni.

 

Advertising

Migliore Tariffa Garantita
prenotazioni alberghiere alle terme di saturnia

Prossimi Eventi

No current events.

Pubblicità

Seguici su Facebook

Advertising

Video del Mese

Tony Hawk and Friends European Tour - Roma

Guarda l'articolo, clicca qui

Ultimi articoli

Articoli più letti

Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, per ricevere mensilmente news ed informazioni sul litorale romano.

Seguici su Google+

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi la privacy per maggiori informazioni. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information